CONDIMENTO PER BRUSCHETTA DI ZUCCA E OLIVE NERE

Zucca e olive nere!! un abbinamento deliziosissimo sia dal punto di vista cromatico e, si sa, si mangia anche con gli occhi,

sia per il gusto!! 
Questi due ingredienti, così diversi, uno dolce, l’altro amarostico, danno vita ad una conserva versatile, gustosa, stuzzicante e anche bella da vedere!!

Potrete gustarlo su pane casereccio , con formaggi piccanti e salumi di ogni tipo….mi raccomando, però , di aggiungere un buon bicchiere di vino e avrete il miglior “apericena” possibile!!! 
Vi consiglio di prepararne una buona quantità e conservarlo per le grigliate primaverili e, perchè no, per quelle ferragostane. Basta sterilizzare i vasetti e avrete questa ottima conserva per tutto l’anno!!
Piatto da portata e ciotolina in terracotta “Artigiana Vasai”
Ingredienti:
– 1 kg di zucca già mondata e tagliata a pezzi
– 250 gr. di olive nere denocciolate
– 1 cucchiaio di peperoncino macinato
– 1 cucchiaio di aglio secco in polvere
– 1 cucchiaio di basilico secco (facoltativo)
– 1\2 l. olio d’oliva extravergine
– 1\2 l. aceto di vino bianco
– 1\2 l. di vino bianco
– 1 cucchiaio di sale
– 5 chiodi di garofano e 10 foglie d’alloro
Procedimento:
– sbucciare la zucca e togliere i semi. Tagliare la polpa a pezzi e con un robot di cucina o una mandolina ridurre i pezzi a julienne
– in una capiente pentola versare l’aceto, il vino, il sale, i chiodi di garofano e due foglie d’alloro
– portaread ebollizione il composto e versare la zucca a julienne
– cuocere per 3 minuti dal bollore
– scolare bene la zucca e stenderla su una tovaglia per una notte, in modo che perda un pò di liquidi
– denocciolare le olive e tagliarle a pezzettini
– in un largo contenitore mescolare bene la zucca sbollentata con le olive, il peperoncino, l’origano, il sale, l’aglio in polvere e l’olio d’oliva
– aggiustare di sale se necessario
– servire 
Per conservare questo antipasto, riempire dei barattoli di vetro con chiusura ermetica, già sterilizzati, coprire d’olio, chiudere bene e sterilizzare, a bagno maria, per 45 minuti, dal bollore
-lasciare raffreddare nella pentola 
– conservare al buio in dispensa