Timballo di riso (a modo mio)

Una ricetta gustosa per gli amanti del riso!

Ingredienti

Olivo evo
Aglio q.b.
500 gr di riso parboiled
750 ml di salsa di pomodoro
200 gr di prosciutto a cubetti
300 gr di funghi champignon
Sale q.b.
165 gr di Crescenza
4 foglie di basilico

Procedimento:

In una pentola mettere a rosolare l’aglio tagliato finemente in 2 cucchiai di olio evo;
Unire i funghi champignon lavati e tagliati a fette sottili (Si possono utilizzare anche quelli in scatola che si trovano al supermercato);
Aggiungere 100 ml di acqua calda affinché si cuociano e, una volta cotti, aggiungere la salsa,  aggiustare di sale, e aggiungere il basilico;
Nel frattempo mettere a cuocere il riso in acqua salata;
Quando la salsa avrà raggiunto il bollore, aggiungere i cubetti di prosciutto e lasciare il sugo sul fuoco per altri 5 minuti;
Quando anche il riso sarà cotto, scolarlo e condirlo con il sugo, e con metà della Crescenza a fiocchi, continuando a mantecare;
Versare il tutto in un tegame antiaderente e utilizzare la restante Crescenza per condire la superficie del timballo;
Infornare in forno statico, precedentemente riscaldato  a 170°, per 20′ (facendo in modo che il timballo non si secchi nel forno);
Una volta cotto, estrarre il tegame dal forno e servire il nostro timballo di riso!

TORTINO DI RISO

Ingredienti:Dosi per 4:

300 g riso

1 l brodo

30 g burro

3 uova

parmigiano grattugiato

sale

pepe

noce moscata

Bollire per 3 minuti il riso in 1.5 l di acqua leggermente salata. Scolare, versare nel brodo in ebollizione e cuocere per 10 minuti. Quando è tiepido aggiungere le uova già sbattute, il parmigiano, il pepe e un po’ di noce moscata.

Mescolare e sistemare in uno stampo imburrato. Cuocere in forno a calore moderato per circa 3/4 d’ora.

SFORMATO DI RISO ED ASPARAGI

Ingredienti:Per 4 persone:

250 g mascarpone

600 g asparagi surgelati

4 uova

300 g riso

2 cucchiai parmigiano grattugiato

burro

sale

pepe

Lessate gli asparagi in acqua salata, scolateli, tagliate a pezzetti la parte più verde e passateli in padella con un poco di burro, sale e pepe. Cuocete il riso, scolatelo, conditelo con il mascarpone e con gli asparagi mescolando delicatamente. Mettetelo quindi in una pirofila formando 4 pozzetti nei quali sistemerete le uova cotte in camicia. Spolverizzate di parmigiano, aggiungete qualche fiocco di burro e passate in forno per qualche minuto.

SFORMATO DI RISO 2

Ingredienti:Dosi per 4:

500 g asparagi surgelati

300 g riso

1 cipolla

80 g burro

40 g parmigiano

Per la salsa:

30 g burro

30 g farina

100 g panna

1/4 l latte

noce moscata

sale

Lessare gli asparagi. Lessare per 10′ il riso e passarlo in padella con 30 g di burro e la cipolla tritata. Disporre gli asparagi in una teglia imburrata, irrorare con 30 g di burro fuso, coprire con il riso e cospargere con formaggio grattugiato. Sciogliere il burro, unire farina, latte, panna, sale, pepe e noce moscata, mescolare continuamente per 15′.

Versare la salsa sul riso e cuocere in forno a 200oC per circa 30′.

RISOTTONE AUTUNNO

E` un po’ un mattone, ti avverto, ma a me piace. Liberamente tratto dal più famoso risottino primavera (ecco spiegato il nome e il fatto che sia un mattone):

Fai scaldare un po’ di olio, quindi mettici dentro il riso e i fagioli (rigorosamente surgelati, sigh!). Quindi dopo pochi minuti aggiungi l’acqua. Nella versione fast (o multitasking, se preferisci) mentre fai soffriggere il risotto, contemporaneamente e nella stessa pentola (!) fai scongelare i fagioli, cuocere un uovo e una “parigina” (in mancanza di una fetta di petto di pollo).

Se invece non hai fretta in un’altra pentola fai cuocere l’uovo e la ‘pariginà, sminuzzandoli accuratamente. Quando l’acqua è consumata metti il tutto nella pentola del riso fagioli e falli cuocere ancora un po’ finché basta (con due o tre prove dovresti riuscire a sincronizzare i vari movimenti). Prima di servire irrora abbondantemente con tabasco. Ma questo è opzionale…

RISOTTO VIENNESE

Ingredienti:Dosi per 4:

400 g riso

4 wurstel

1 cipolla grossa

1.5 l brodo

1/2 bicchiere Martini secco

olio

burro

Tagliare i wurstel a dadini e tritare finemente la cipolla, fare quindi rosolare il tutto in 2 cucchiai di olio di oliva. Unire il riso, farlo tostare per pochi minuti ed aggiungere il Martini. Quando sarà evaporato portare a cottura il riso, aggiungendo gradualmente il brodo e girando di tanto in tanto. Unire una noce di burro e servire caldo.

RISOTTO VERDE VERDE

Ingredienti:Dosi per 4:

350 g riso

150 g spinaci surgelati

200 ml panna da cucina

40 g burro

1/2 cipolla

3/4 l brodo anche di dado

parmigiano grattugiato

Lessare gli spinaci e frullarli. Tritare la cipolla e soffriggerla in metà del burro. Unire gli spinaci e far insaporire. Versare il riso, mescolare bene e aggiungere poco alla volta il brodo caldo e portare a cottura. Prima di togliere dal fuoco mantecare con il burro rimasto e la panna. Unire il parmigiano e servire.

RISOTTO VERDE

Ingredienti:Dosi per 4:

350 g riso

100 g spinaci lessati e tritati

2 zucchine piccole

1 cipolla piccola

1 costa sedano

50 g burro

sale

pepe

olio

parmigiano grattugiato

brodo di carne o dado

In una casseruola mettete 30 g di burro con un cucchiaio di olio e fatevi cuocere la cipolla tritata, gli spinaci e le altre verdure a tocchetti; salate e lasciate insaporire per una mezz’ora abbondante. Aggiungete il riso e portate a cottura lentamente, aggiungendo via via il brodo. A cottura ultimata aggiungete pepe, il burro rimasto e il parmigiano. Mescolate e servite caldo.

RISOTTO VELOCE

Ingredienti:Dosi per 4:

400 g riso

1 l brodo

3 filetti acciuga

burro

1 cipolla piccola

2 cucchiai basilico e prezzemolo tritati

grana grattugiato

300 g polpa di pomodoro

Rosolare in un soffritto di burro, cipolla e filetti di acciuga tritati, la polpa di pomodoro, unire il basilico e il prezzemolo. Far asciugare leggermente il sugo, versare il riso e portare a cottura aggiungendo poco alla volta il brodo caldo. Mantecare con il grana.

RISOTTO SAPORITO

Ingredienti:Dosi per 4:

1 scatola mais tenero

40 g burro

400 g riso

50 g pancetta magra

1 cipolla

1 cucchiaio prezzemolo tritato

sale

pepe

parmigiano

brodo

2 pomodori da sugo

In una pentola fate soffriggere le cipolla tritata fine, con la pancetta a cubetti, il prezzemolo ed i pomodor pelati e privati dei semi. Aggiungete il mais scolato dal suo liquido e lasciatelo insaporire per qualche istante prima di unire il riso. Quando sarà ben tostato, aggiungete il brodo bollente, sale e pepe continuando a mescolare sino alla fine della cottura. Aggiungete un poco di burro, parmigiano grattugiato e chiudete la penlola per qualche minuto prime di servire.