CROCCHETTE DI LATTE

 


Le CROCCHETTE DI LATTE sono un delizioso antipasto . 

Si tratta di una besciamella molto densa che viene fatta solidificare in una teglia . Il giorno dopo si sforma su un tagliere e si taglia a cubetti. 

Poi , questi cubetti vengono passati nella farina, uovo sbattuto e pangrattato e fritti. 

 Spesso vengono servite insieme alle PANELLE, CROCCHE DI PATATE E ARANCINE FRITTE, tipico "street food " palermitano.

Io le preparo e posso consumarle subito oppure faccio scorta congelandole, a strati su un vassoio e, quando mi occorrono, le tolgo dal freezer 15 minuti prima di friggerle nella friggitrice, in olio caldo.

ecco la ricetta:

Ingredienti:

- 1 l. di latte intero

- 200 gr. di farina 00 + 100 gr. per la panatura

- 60 gr. di burro

- 2 cucchiaini di sale

- 1 uovo intero + 2 uova per la panatura

-150 gr. prosciutto cotto tritato

- 1 cucchiaino di noce moscata macinata

- 300 gr. pangrattato


Procedimento :

- sciogliere la farina in poco latte e fare una pastella liscia e senza grumi

- mettere la pastella ottenuta in una pentola e aggiungere il resto del latte, il sale, il burro e la noce moscata

- cuocere a fuoco medio, mescolando, come una normale besciamella

- 2 minuti prima di completare la cottura, aggiungere l'uovo intero e il prosciutto cotto tritato e mescolare bene

- quando si sara' addensata, versarla in una teglia rettangolare di circa 25x35 cm unta leggermente di olio d'oliva

- lasciare addensare per mezza giornata

- trascorso il tempo , sformare il composto su un tagliere e tagliare a cubetti

- passare i cubetti nella farina, nell'uovo sbattuto e, per ultimo, nel pangrattato

-disporre le crocchette su un vassoio, coprire con la pellicola e congelare










SOFFICINI HOME MADE #IORESTOACASA !!!!


I SOFFICINI HOMEMADE sono una vera risorsa in un momento come questo in cui #IORESTOACASA è diventato il nostro primo comandamento.
Da molto tempo non pubblicavo  e mai avrei immaginato di scrivere in questo momento storico così doloroso e angosciante. Siamo in piena crisi da "coronvirus"e sono saltati tutti i nostri modelli comportamentali ,assediati da un pericolo che non vediamo ma che, quotidianamente, sta mietendo migliaia di vittime in tutto il nostro Paese ma anche in tutto il resto del Mondo.... Siamo sgomenti e indifesi...non abbiamo mai vissuto una crisi simile e l'unico modo per tentare di arginare la PANDEMIA è quello di stare a casa e limitare i contatti con gli altri all'indispensabile come , appunto , fare la spesa o comprare le medicine. Ognuno di noi cerca di escogitare strategie anti stress , ognuno seguendo le proprie inclinazioni ed io, naturalmente, cucino !
Da molto tempo pensavo di preparare i sofficini a casa . 
Non li ho mai comprati ma immaginavo fossero buoni quindi mi sono documentata , ho letto varie ricette e ho elaborato una mia sintesi che si è rivelata vincente. 
La mia versione è senza uova nell'impasto e la dose prevede una quantità di latte doppia rispetto la farina. Con la mia dose ne sono venuti 24 con un diametro di 10cm. 
La sfoglia si stende molto facilmente. Non stendetela troppo sottile sia perchè i sofficini farciti si romperebbero, sia perchè l'involucro ha un buon sapore che si armonizza perfettamente con i vari ripieni. Naturalmente potrete usare le farciture che volete e anche dimezzare le dosi ma io sono sempre convinta che, una volta che si utilizzano varie cose per una preparazione, tanto vale farle abbondanti e congelarle.


Ingredienti per 24 sofficini

Ingredienti per la sfoglia:
- 800 gr. di latte intero
- 400 gr. farina 00
- 30 gr. di burro
- 1 cucchiaino di sale

Ingredienti per la besciamella:
- 300 gr. di latte
- 40 gr. di farina 00
- 1 cucchiaino di sale 
- noce moscata q.b.

Ingredienti per la farcia 1
- 100 gr. mortadella
- 100 gr. provoletta
- 1 scatoletta di funghi al naturale
- 1\2 dose di besciamella pari a circa 200 gr.
- 1 cucchiaio di olio d'oliva
- sale , origano e pepe q.b.

Ingredienti per la farcia 2
- 1 scatoletta di pomodoro a pezzetti da 400 gr. sgocciolati dal sugo
- 150 gr. prosciutto cotto
- 1\2 dose di besciamella pari a circa 200 gr.
- 1 cucchiaio di olio d'oliva
- sale , origano e pepe q.b.


Panatura:
- 4 uova
- 300 gr. pangrattato

Per prima cosa preparate l'impasto per la sfoglia perchè dovrà raffreddare completamente prima di essere stesa. Io l'ho preparata nel Bimby con il metodo che si usa per fare la pasta bignè

Procedimentoper l'impasto con il  Bimby:
- nel boccale mettere il latte, il sale, il burro e cuocere 7 minuti 100° vel 1
- aggiungere la farina in un colpo solo e lavorare l'impasto, per tre volte a distanza di qualche minuto, 1 min. vel 7
- mettere l'impasto in una ciotola, coprirlo con la pellicola e farlo raffreddare

Procedimento per l'impasto manuale:
- in una pentola versare il latte, il burro e il sale
- portare a bollore e abbassare al minimo la fiamma continuando la bollitura per 4 minuti
- spegnere il fuoco e aggiungere la farina in un solo colpo
-mescolare energicamente con una spatola o una paletta di legno sino a che l'impasto si staccherà dalle pareti della pentola
- mettere l'impasto in una ciotola, coprirlo con la pellicola e farlo raffreddare

Assemblaggio:
- nel frattempo preparare le farce spezzettando tutti gli ingredienti, amalgamando bene e aggiustando di sale e (facoltativo)pepe
- quando l'impasto si sarà raffreddato , stenderlo su un piano infarinato con il matterello ad almeno 1 mm quindi non troppo sottile
- tagliare i dischi con una tazza o con le formine
- farcire, spennellare i bordi con pochissima acqua e sigillare
- quando avrete esaurito tutti gli ingredienti, passate i sofficini nelle uova sbattute e nel pangrattato
- potete friggerli in abbondante olio di semi o cucinarli al forno. Il resto potrete congelarli su dei vassoi e poi trasferire nei sacchetti da freezer per averli sempre a disposizione. 


Impasto

Impasto che raffredda 


besciamella 

Mozzarella a dadini piccoli

Pomodori a pezzetti sgocciolati e conditi


Funghi al naturale conditi

Mortadella

provoletta

Farcia 1

Farcia 2

 Formina per panzerotti da 10 cm.